CAPODANNO
DOLOMITI DEL CADORE

30 dicembre 2020 - 03 gennaio 2021

ITINERARIO

30 dicembre 2020 = TORINO – TRENTO – CALALZO DI CADORE
Ore 7,00 partenza in pullman dal nostro Ufficio. Sosta a Trento e passeggiata nel centro di questa antica città romana, incastonata nel cuore delle Alpi. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Calalzo di Cadore, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

31 dicembre 2020 = CORTINA D’AMPEZZO – LAGO DI MISURINA
Colazione in albergo e partenza per Cortina d’Ampezzo, la regina delle Dolomiti, circondata da meravigliose cime che offrono un panorama incantevole e mozzafiato. Il suo centro storico è molto suggestivo, un vero gioiello ricco di architetture storiche, artistiche e religiose. Corso Italia, la via dello “struscio” offre agli amanti dello shopping innumerevoli negozi di moda e caratteristiche botteghe di artigianato e prodotti tipici. Sosta al Lago di Misurina per ammirare le Tre Cime di Lavaredo e pranzo in ristorante. Rientro in albergo, tempo libero nell’accogliente zona relax con piscina riscaldata e idromassaggio. Cenone di Capodanno con tutto compreso e pernottamento. 

01 gennaio 2021 = LAGO BRAIES – SAN CANDIDO
Colazione in albergo e partenza per il Lago di Braies, a quota 1485 mt., fiabesco specchio d’acqua che sfiora il cielo (e principale location della nota fiction “A un passo dal cielo”). Proseguimento per San Candido e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di San Candido, splendido borgo di montagna caratteristico per le architetture gotiche tipiche del Trentino e i suoi edifici religiosi di origine molto antica. Rientro in albergo, tempo libero nell’accogliente zona relax con piscina riscaldata e idromassaggio. Cena e pernottamento.  

02 gennaio 2021 = SAPPADA DI CADORE
Colazione in albergo e partenza per Sappada, uno dei “Borghi più Belli d’Italia”, posta al confine tra Veneto, Friuli e Carinzia. Immerso nella natura incontaminata, il “comune sparso” di Sappada è composto da quindici borgate sorte nel X–XI secolo, quando quindici famiglie di origine austriaca si insediarono nella valle precedentemente disabitata. Sappada Vecchia, con le caratteristiche case in legno costruite con l’antica tecnica del “blockbau”, ossia a travi sovrapposte orizzontalmente. Pranzo in ristorante. Rientro in albergo, tempo libero nell’accogliente zona relax con piscina riscaldata e idromassaggio. Cena e pernottamento.  

03 gennaio 2021 = CALALZO DI CADORE – BASSANO DEL GRAPPA – TORINO
Colazione in albergo. Sosta a Bassano del Grappa, dove la storia recente, in particolare quella delle due guerre mondiali, si mescola a quella antica. Bassano è la “città degli alpini” e suo celebre simbolo è il Ponte Vecchio o “Ponte degli Alpini”, antica struttura medioevale in legno posta su piloni e coperta da un tetto. Pranzo in ristorante lungo il percorso e rientro a Torino con arrivo previsto per le ore 20,00 circa.

Quota di partecipazione  € 690,00
Acconto prenotazione  € 170,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio in pullman gran turismo. Sistemazione in albergo di 3*** stelle. Tutti i pasti previsti dal programma con vino e minerale inclusi. Libero ingresso nella piscina coperta e idromassaggio dell’albergo. Visite ed escursioni come previsto dal programma. Cenone di Capodanno. Assistenza di un incaricato durante tutto il viaggio. 
Supplementi: per sistemazione in camera singola con servizi  € 85,00  ( limitate )
Riduzioni: per i bambini sotto i 12 anni riduzione di  € 190,00 
LA QUOTA NON COMPRENDE: Le tasse di soggiorno da pagare in loco dove previsto. Tutti gli extra di carattere personale e quanto non espressamente indicato nel presente programma.