TUSCIA
LA TERRA DEL TUFO

03 – 07 agosto 2022

ITINERARIO

con mini–Crociera all’Isola del Giglio e Giannutri 

03 agosto = TORINO – MASSA MARITTIMA – BOLSENA
Ore 7,00 partenza in pullman dal nostro Ufficio. Sosta per il pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio visita di Massa Marittima, antico feudo vescovile, ricco di bellezze storiche ed architettoniche, testimoni di un illustre passato legato a una fiorente economia estrattiva. Visita al borgo medievale con vicoli antichi e ripidi che si intrecciano e alla spettacolare Piazza con la Cattedrale di San Cerbone. Proseguimento per i dintorni di Bolsena, sistemazione in albergo, cena e pernottamento. 
04 agosto = TUSCANIA – TARQUINIA – VULCI
Colazione in albergo e partenza per Tuscania, posta sopra un ripiano tufaceo tra profondi burroni: visita alle splendide chiese romaniche di Santa Maria Maggiore e di S. Pietro e al caratteristico borgo medievale, fatto di viuzze, piazzette, mura merlate e ampi panorami sulla campagna e verso il mare. Proseguimento per Tarquinia, pittoresca cittadina, ricca di monumenti medioevali, famosa per la sua necropoli etrusca. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata di Vulci e della sua vasta area archeologica che comprende il Museo Nazionale, la Necropoli Etrusca e la Civita.  Rientro in albergo per la cena e pernottamento. 
05 agosto = GIANNUTRI e ISOLADEL GIGLIO: mini–crociera con pranzo a bordo
Colazione in albergo. Intera giornata con guida. Partenza in motonave da Porto Santo Stefano per Giannutri, la più meridionale delle isole dell'Arcipelago Toscano, con la sua inconfondibile forma a mezzaluna. L'Isola è conosciuta come “Isola dei Gabbiani” per la presenza di una consistente colonia di gabbiano reale mediterraneo. Le numerose grotte che si aprono lungo la costa e le aspre scogliere di calcare dolomitico a picco sul mare offrono panorami unici. Numerose e importanti le testimonianze storiche etrusche e romane: i resti di un antico porto a Cala dello Spalmatoio e la splendida Villa di Cala Maestra. Pranzo a bordo. Navigazione per l’Isola del Giglio, di natura granitica, ricca di storia, leggende e panorami mozzafiato, custodita e cullata nelle trasparenti acque del Mar Tirreno. Caratteristici sono Giglio Porto, antico borgo di pescatori e Giglio Castello, capoluogo dell’Isola, arroccato a 405 mt. di altezza, con il suggestivo Castello medioevale cinto da mura. Rientro con la motonave sulla terraferma, cena e pernottamento in albergo. 
06 agosto = CIVITA DI BAGNOREGIO – PITIGLIANO – SORANO
Colazione in albergo e partenza per Civita di Bagnoregio, visita alla famosa “città che muore”, antico borgo di poche case arroccate su un cucuzzolo d’argilla, che l’erosione sta lentamente deteriorando... Proseguimento per Pitigliano. La città sorge su un alto sperone tufaceo e le case, anch’esse costruite con il tufo, si elevano intorno al ciglio della rupe, formando un’ininterrotta “bastionata”, preziosa e naturale fortificazione. Case dai caldi colori, costruzioni medievali, arditi ponteggi di incredibile leggerezza. Pitigliano “scolpita nel tufo” è un paese senza tempo: sotto l’abitato si nasconde una suggestiva città sotterranea con antiche cantine, granai, stalle ricavate nella massa tufacea. Proseguimento per Sorano posta su una ciclopica rupe di tufo che sovrasta la profonda valle del fiume Lente. Nel punto più alto del borgo si staglia la poderosa Fortezza Orsini, capolavoro di strategia difensiva, imponente esempio di architettura militare del rinascimento. Pranzo in ristorante. Rientro in albergo per la cena e pernottamento.
07 agosto = BOLSENA – ORVIETO – TORINO
Colazione in albergo e partenza per Orvieto: salita in cremagliera al centro storico e visita del superbo Duomo e del Pozzo di San Patrizio (esterno). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Torino con arrivo previsto per le ore 21,00 circa.

Quota di partecipazione € 610,00
Acconto prenotazione € 180,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio in pullman gran turismo. Sistemazione in ottimo albergo di 3*** stelle. Tutti i pasti previsti dal programma con vino e minerale inclusi. Visite ed escursioni come previsto dal programma. Mini–crociera all’Isola del Giglio e Giannutri con pranzo a bordo e guida. Ingresso e visita guidata all’area archeologica di Vulci. Cremagliera per Orvieto e ingresso al Duomo. Navetta per Civita di Bagnoregio. Assistenza di un incaricato durante tutto il viaggio. 
Supplementi: per sistemazione in camera singola con servizi € 110,00 (limitate) 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
Le tasse di soggiorno da pagare in loco dove previsto. Tutti gli extra di carattere personale e quanto non espressamente indicato nel presente programma.