CAPODANNO 
SICILIA OCCIDENTALE

29 DICEMBRE 2020 - 02 GENNAIO 2021

ITINERARIO

Dove il Sole è più Splendente, il Mare è più Blu, i Profumi sono più Inebrianti, i Sapori sono più Intensi, la Terra è più Generosa, e la Storia ha lasciato profondi segni 

29 dicembre 2020 = TORINO – PALERMO – SEGESTA – ERICE
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Torino Caselle. Formalità d’imbarco e volo per Palermo. Pranzo libero. Trasferimento su pullman privato e partenza per Segesta, centro archeologico di notevole interesse. Il suo edificio più importante è il Tempio Dorico in ottimo stato di conservazione, che sorge su di un’altura, in un paesaggio lussureggiante e ricco di fascino. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Erice che conserva intatto il fascino di antico borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico. Caratteristico il centro storico con piazzette, strade strette e sinuose nelle quali si affacciano bellissimi cortili. Proseguimento per Mazara del Vallo. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento. 

30 dicembre 2020 = MOZIA – MARSALA
Colazione in albergo. In mattinata visita della rigogliosa isola di Mothia e del suo museo, tra i più interessanti per la conoscenza della civiltà Fenicio–Punica nel Mediterraneo. Tutt’intorno, le saline, i mulini a vento e i vigneti, compongono una cornice naturale di grande fascino. Arrivo a Marsala, nell'area vinicola più importante della Sicilia e sosta ad una cantina per conoscere i segreti ed apprezzare il famoso vino "Marsala", che dalla città prende il nome. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del pittoresco centro storico di Marsala, racchiuso tra porte e bastioni che immettono in stradine dove si affacciano Palazzi Spagnoli, Chiese e Monumenti. Questa antica città, fin dal tempo dei romani ha svolto un ruolo di primo piano nella cultura e nella storia antica e recente dell’isola ed è la città dello "sbarco dei mille". Rientro in albergo per la cena e pernottamento. 

31 dicembre 2020 = SALEMI – MAZARA DEL VALLO
Colazione in albergo. Partenza alla scoperta di Salemi, uno dei “Borghi più Belli d’Italia”. Siamo in una “Sicilia Minore”, nascosta e meno conosciuta, ma ricca di storia e tradizioni. Il borgo sormontato dal castello normanno–svevo, sorge su dolci colline circondate da vigneti, pascoli e seminativi. Il centro storico, dall’impianto urbanistico arabo, con piazze e cortili, chiese monumentali e palazzi, ci parla di un luogo antico e ricco di tradizioni dove tutt’oggi sacro e profano si mescolano in una cultura agro–pastorale che scandisce la quotidianità dei suoi abitanti. Visita del locale polo museale con antichi reperti legati al territorio e all’arte. Lo stabile racchiude la splendida cappella della "Casa Santa" realizzata nel 1705, copia fedele della Casa Santa di Loreto (inclusa la Madonna Nera con Bambino). Per ultimo il “Museo della Mafia”, dedicato a Leonardo Sciascia, dove si parla di mafia in modo provocatorio e non convenzionale, attraverso il linguaggio dell'arte e un percorso multisensoriale, congegnato per immergere il visitatore in uno straordinario processo emotivo. Pranzo in trattoria tipica marinara. Nel pomeriggio visita di Mazara del Vallo, ridente ed antica cittadina della Sicilia occidentale. Il caratteristico porto canale, ospita la più grande flotta peschereccia d’Italia. Nel centro storico sono visibili interessanti edifici arabo–normanni, numerose chiese rinascimentali e barocche. La struttura originaria della vecchia città è costituita dalla “Khasba” con stradine strette e sinuose dove si affacciano caratteristici cortili. All’interno della chiesa di Sant’Egidio si trova il “Museo del Satiro” con la statua bronzea del “Satiro Danzante”, trovata da un peschereccio nella primavera del 1998 nel mare del Canale di Sicilia e diventata famosa e conosciuta in tutto il mondo. Rientro in albergo. Tempo libero per i preparativi per il Gran Galà di Fine Anno. Cenone di Capodanno con tutto compreso. Pernottamento in albergo. 

01 gennaio 2021 = SELINUNTE – S. MARGHERITA BELICE & Parco Letterario del Gattopardo
Colazione in albergo. In mattinata visita dell’area archeologica di Selinunte, la più importante d’Europa per imponenza ed estensione delle sue rovine. Qui si distinguono chiaramente due zone archeologiche: quella dei tre Templi Orientali e l’Acropoli, che sorgeva in alto, a picco sul mare, della quale restano i ruderi delle mura di cinta, i resti di varie abitazioni civili e il Santuario della Maloforos, dea del Melograno. Proseguimento per Santa Margherita di Belice e visita di Palazzo Filangeri di Cutò dove Giuseppe Tomasi di Lampedusa trascorse le estati felici della sua giovinezza e prese ispirazione per il romanzo “Il Gattopardo. Il Palazzo oggi è sede del “Parco del Gattopardo”. Visita del Museo “Le Cere del Gattopardo”, suggestiva esperienza di immersione nelle atmosfere del Gattopardo e del Museo del Gattopardo per ascoltare la voce dello scrittore e vedere la copia autentica del “manoscritto” del romanzo e del dattiloscritto con annotazione a margine vergate dall'autore. Visita della splendida Villa Filangeri Cutò e giardino dalle numerose fontane, noto per le sue rare essenze arboree e per la sua rigogliosa vegetazione. Oggi all'interno dell'ex Chiesa Madre è stato allestito il Museo della Memoria, dove attraverso un percorso di immagini fotografiche ed un filmato audio–visivo è possibile rivedere alcune drammatiche scene del sisma del 1968 che ha colpito tutta la Valle del Belice. Pranzo in ristorante. Rientro in albergo per la cena e pernottamento. 

02 gennaio 2021 = PALERMO – TORINO
Colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto di Palermo. Formalità d’imbarco e partenza del volo per Torino.

Quota di partecipazione  € 1.030,00
Acconto prenotazione  € 320,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Volo aereo Torino–Palermo–Torino. Sistemazione in ottimo albergo di 4**** stelle. Tour in pullman gran turismo. Tutti i pasti previsti dal programma con vino e minerale inclusi. Cenone di Capodanno. Visite ed escursioni come previsto dal programma. Assistenza di un incaricato durante tutto il viaggio. 
Supplementi: per sistemazione in camera singola con servizi  € 100,00  ( limitate ) 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
Le tasse di soggiorno da pagare in loco dove previsto. Tutti gli extra di carattere personale e quanto non espressamente indicato nel presente programma.