VENETO TREKKING E CULTURA

17 – 20 settembre 2021

ITINERARIO

Itinerario a Piedi tra le Colline del Prosecco 

17 settembre = TORINO – BORGHETTO – BASSANO DEL GRAPPA
Ore 7,00 partenza in pullman dal nostro Ufficio. Arrivo a Valeggio sul Mincio, conosciuta per la bellezza del suo centro storico e … per i tortellini. Visita del borgo per ammirare il Castello Scaligero e il Ponte Visconteo. Pranzo leggero in ristorante a base di tortellini. Passeggiata nella piccola frazione di Borghetto, uno dei Borghi più Belli d’Italia, con i suoi suggestivi mulini ad acqua e la sua particolare collocazione direttamente sul fiume che ci riportano in dietro nel tempo. Proseguimento per Bassano del Grappa, visita del suo bel centro storico con il famoso Ponte Vecchio, simbolo della città. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.  
18 settembre = LE COLLINE DEL PROSECCO – VILLA BARBARO DI MASER
Camminata effettiva: 3 ore e 8 km – Dislivello: 400 mt. – Difficoltà: Media
Colazione in albergo e partenza per la zona di Valdobbiadene, sulle colline del Prosecco. Escursione a piedi con guida escursionistica attraverso le colline del prosecco. Il percorso inizia dal paesino di San Pietro in Barbozza e prosegue tra alberi da frutto e vasti vigneti fino a raggiungere le zone di Santo Stefano e Saccol. Entreremo in contatto con la lunga tradizione enologica e gastronomica che caratterizza queste terre. Tra le vigne scopriremo inoltre le opera d’arte di “Vignarte”, un progetto che ha portato alla costruzione di un orto di sculture molto particolari realizzate lavorando i pali di castagno posti a sostegno dei filari. Il tragitto è decorato anche con totem in ferro battuto, ognuno dei quali cita e spiega un termine del lessico contadino di cui si sta perdendo memoria. La nostra camminata si conclude presso una delle numerose cantine per una visita guidata e una merenda a base di prodotti locali accompagnati naturalmente da un ottimo Prosecco. Prima di rientrare in albergo sosta e visita a Villa Barbaro di Maser, Patrimonio Mondiale Unesco e significativo esempio dell’ architettura palladiana. Pranzo libero. Rientro in albergo per la cena e pernottamento.Chi non cammina prosegue in pullman per Conegliano, caratteristica per le numerose decorazioni e le piccole osterie del centro storico che ricordano le calli veneziane. Incontro con il gruppo trekking in cantina per la merenda e successiva visita a Villa Barbaro di Maser. 
19 settembre = LA VENEZIA NASCOSTA E IL TOUR DEI BACARI
Camminata effettiva: 4 ore in città – Dislivello: Minimo – Difficoltà: Facile
Colazione in albergo. Raggiungeremo a piedi la stazione per prendere il treno per Venezia. Visita guidata di Venezia (2 ore), che accanto alle attrazioni maggiormente visitate quali Piazza San Marco e il Ponte di Rialto, offre angoli nascosti nei quali assaporare fino in fondo la magia di questa città unica al mondo. Uno dei più suggestivi è sicuramente il sestiere di Cannaregio con il suo Ghetto ebraico, ricco di storia e tradizione. Dopo la visita guidata verremo accompagnati nel tour dei Bacari, le osterie veneziane dove con un Aperol Spritz e un “cicchetto” (tipiche tartine servite durante l’aperitivo) ci godremo l’atmosfera genuina di questi locali storici. Pranzo libero. Rientro in treno a Bassano del Grappa, cena e pernottamento in albergo. 
20 settembre = COLLINE DI MAROSTICA – TORINO
Camminata effettiva: 3,5 ore e 10 km – Dislivello: 300 mt. – Difficoltà: da Facile a Medio
Colazione in albergo e partenza per Marostica. Dal centro di questa cittadina famosa per la partita a scacchi con personaggi viventi (la grande scacchiera si trova proprio nella piazza principale) inizia una bella camminata attraverso le colline con guida escursionistica. Attraverseremo Tor Bassanese proseguendo lungo la maestosa cinta muraria, fino a raggiungere la cima dove godere di uno splendido panorama sul centro storico. Il percorso continua fino al piccolo quartiere di Borgo Giara e all’imponente monastero di San Sebastiano del XV secolo. Costeggiando Valle San Floriano sempre con meravigliosi scorci panoramici sulle colline coperte da vigne, oliveti e piantagioni di ciliegie, arriveremo alla chiesetta di Sant’Agata. Pranzo in agriturismo e proseguimento per Torino con arrivo previsto per le ore 20,00 circa. Chi non cammina prosegue in pullman per Cittadella, piccolo gioiello della regione e unica città murata in Europa con un camminamento di forma ellittica completamente percorribile a piedi. A seguire visita di Marostica, cittadina famosa per la partita a scacchi con personaggi viventi che si tiene ogni due anni. La piazza Castello dove si trova l’enorme scacchiera è una delle più affascinanti del Veneto e il centro storico che si arrampica sulla collina circondato dalle “briglie” (le due fila di mura che racchiudono la città) è dominato dal Castello. Incontro con il gruppo trekking in agriturismo per il pranzo e proseguimento per Torino. 

Quota di partecipazione € 510,00
Acconto prenotazione € 130,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio in pullman gran turismo. Sistemazione in albergo di 4**** stelle. Tutti i pasti previsti dal programma con ¼ di vino e ½ minerale inclusi. Guida ambientale escursionistica per le escursioni a piedi sulle colline del Prosecco e a Marostica con 1 paio di bastoncini da trekking in regalo per ogni partecipante al trekking. Visita di una cantina, merenda a base di prodotti locali e degustazione di prosecco. Ingresso a Villa Barbaro di Maser Visita guidata di Venezia (2 ore) e aperitivo con stuzzichini. Biglietto del treno Bassano–Venezia–Bassano. Ingresso alle Mura di Cittadella per chi non cammina. Assistenza di un incaricato durante tutto il viaggio. 

Supplementi:
per sistemazione in camera singola con servizi € 70,00 (limitate) 

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Due pranzi. Le tasse di soggiorno da pagare in loco dove previsto. Tutti gli extra di carattere personale e quanto non indicato nel programma.