CINQUE TERRE E PORTOVENERE

25 MAGGIO

1 Giorno

90,00

ITINERARIO

BORGHI DI PESCATORI SOSPESI TRA CIELO E MARE

Ore 6,00 partenza in pullman davanti al nostro Ufficio in Corso Francia 2 – Torino. Arrivo a La Spezia e inizio della navigazione in battello. Sosta a Portovenere, pittoresco borgo marinaro di epoca romana, situato su di uno sperone di roccia affacciato sul mare color smeraldo e incorniciato da tre isole “Palmaria, Tino e Tinetto. Da visitare la Chiesa di S. Pietro (1277) eretta sul promontorio. Proseguimento della navigazione con possibilità di sbarco e sosta in alcuni tra i caratteristici borghi delle Cinque Terre, sospesi tra cielo e mare: Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza, Monterosso. Sono antichi villaggi di pescatori situati lungo la frastagliata costa ligure con case colorate e vigneti aggrappati a ripidi terrazzamenti. Pranzo libero. I porti sono affollati di barche per la pesca e nelle tipiche trattorie è possibile provare le specialità di mare e il famoso condimento ligure: il pesto. Il Sentiero Azzurro, un percorso escursionistico che si estende lungo la costa, collega tra loro le Cinque Terre e offre splendidi panorami sul mare. Proseguimento della navigazione fino a Levanto. Sbarco e rientro in pullman a Torino con arrivo previsto per le ore 22,30 circa.

Quota di partecipazione € 90,00

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in pullman gran turismo. Navigazione in battello La Spezia–Levanto con biglietto che consente lo sbarco in gruppo in alcuni dei porti di sosta. Accompagnatore Falcini Viaggi.

Nota: qualora le condizioni atmosferiche impediscano la navigazione visiteremo le Cinque Terre con il treno e ai partecipanti verrà consegnato un buono di € 20,00 da utilizzare per un’altra gita. Non sarà possibile l’escursione a Portovenere.

Ultime proposte